29 Ottobre, 2012  date
Al freddo… salva la pelle!
Perché la pelle si secca in inverno e cosa possiamo fare
per prevenire questo disagio
A cura di Time For Spa
Per molte persone, le fredde giornate d'inverno possono portare più di un semplice riflesso roseo alle guance. Il problema più diffuso è una sensazione di inaridimento e fastidio per la pelle del viso e delle mani, arrivando a situazioni di screpolature e desquamazione. All’esterno è l’aria fredda che ci colpisce ma anche il riscaldamento negli ambienti chiusi contribuisce a questo disagio. Durante i mesi invernali la pelle è sottoposta al fenomeno della vasocostrizione per il quale i vasi sanguigni si restringono per trattenere il calore del corpo. Tuttavia la pelle ricevendo, meno nutrimento dal sangue, rallenta i propri processi provocando il fenomeno della secchezza.
pelle freddo
I problemi più comuni sono la couperose e la pelle sensibile

La prima è una tipologia di acne caratterizzata dalla dilatazione dei piccoli vasi sanguigni sulle gote e lungo il naso. Colpisce in prevalenza le persone con pelle chiara e sensibile e inizia a comparire attorno ai 30 anni. La pelle sensibile è quel tipo di pelle che tende ad irritarsi e ad arrossarsi al contatto con cosmetici, detergenti e profumi. Spesso ha un carattere ereditario e può essere associato a tendenze allergiche.

Le cose da evitare

E' opportuno ridurre al minimo il consumo di thè, caffè e alcool, e prestare attenzione agli additivi chimici contenuti nei cibi. E’ bene anche diminuire la frequenza dei lavaggi, evitare i detergenti e profumi a base di alcool e lanolina, che favoriscono le irritazioni a favore di detergenti che lasciano la pelle morbida. Se possibile, meglio evitare l'esposizione al vento e al freddo e coprirsi accuratamente.

Come aiutare la pelle

Se state ancora utilizzando la stessa crema da viso dell’estate è importante sostituirla con una più idratante e corposa per l’inverno. Sia l’olio di rosa che quello di lavanda sono ottimi per combattere la couperose e la pelle sensibile. Si possono usare miscelandone 2-3 gocce insieme da applicare poi sulle guance o sulle parti che si arrossiscono maggiormente. Negli ambienti chiusi e in casa si possono posizionare piccoli umidificatori nei diversi ambienti che contribuiscono a disperdere l'umidità in modo più uniforme.

TimeforSpa.com è proprietà di SIRA S.p.A. - Via Monteortone, 19 – 35031 Abano Terme (PD) – Italy - P.I. Registro Imprese di Padova n. 00333440287

P.Iva 00333440287 - Copyright ©2010 Inartis S.r.l.

Privacy policy - Condizioni di utilizzo - Dati aziendali